www.colapisci.it L'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaWalter Ignazio Preitano

Biàtu 'u 'nfernu

 

    

Si senti ô spissu diri ‘nta ‘stu munnu:

- ‘U pèggiu chi po’ ‘mmàttiri è lu ‘nfernu! -.

Canùsciu genti chi non vidi l’ura

mi si rifrisca ammenzu a ‘dda calùra!

 


 

Beato l'inferno

 

 

Si sente spesso dire in questo mondo:

- Il peggio che può accadere è l’inferno! -

Conosco gente che non vede l’ora

di rinfrescarsi in mezzo a quel calore.

 

 

Walter  Ignazio Preitano

 

 

 

Sommario Altri Amici

www.colapisci.it