Anna, la raccontastorie

Il risveglio

 

 

Dolcemente il mattino
mi scosta dalle membra
lenzuola di sogni
ancora caldi.

Pigramente mi stiro le braccia
che questa notte
ti hanno avuto
ospite atteso.
Lontani velieri solcano il mare
e i miei occhi
s'impigliano all'orizzonte...
Abbraccio lenzuola
di sogni
e contengono te
ogni sguardo che hai
tra le dita il brivido di mondo...
quel mondo che nostro
che ospita
anime che ci riguardano
intrise di vento
e di candido amore.



Anna Marinelli

Itala Marina

Sommario Altri Amici

www.colapisci.it