Anna, la raccontastorie

Ansia di cielo mi prende

Ansia di cielo mi prende
tra le pareti ottuse,
ignoro sempre che sapore avrÓ
quel quadrato d'azzurro
oltre le nubi.

Il cuore m'arde
nella gabbia di un petto
e immensi orizzonti attendono
il tocco lieve delle mie dita.

Ma questa notte
s'Ŕ compiuto un prodigio,
ho sentito nel silenzio
i battiti appassionati del mio cuore,
e ne ho avuto timore!


Anna Marinelli
 

Sommario Altri Amici

www.colapisci.it