www.colapisci.it L'uomo che diventa pesce per necessitÓ o per scelta Altri Amici di Cola: Paolo, il folletto


Pensiero di te

Quello schiocco d'onda
posato sul tuo corpo
Ŕ un agguato.

A tracimare,
il tuo collo
mani arrampica.

Il petto si svela
e sussurra a conchiglie
espressioni,
incarnate d'orizzonte.

 

 

Paolo Facchin

   

www.colapisci.it