www.colapisci.it  L'uomo che diventa pesce per necessitÓ o per scelta

Lo schivo navigar

Rigurgiti di tramonti
E' l'illuminar d'un tempo
che prende in contropiede l'infinito.

Sul grembo del suo nascer,
egli riposa col collassar di un cielo in fiamme
che s'affaccia sul terrazzo del divino.

 

Paolo Facchin

www.colapisci.it