I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

BUDEGO

Ord. Lophiiformes

Fam. Lophiidae

Gen. Lophius

Lophius budegassa - Budego - Francesco Turano

Lophius budegassa    SPINOLA, 1807

La specie, tranne alcune differenze illustrate in calce, ha le stesse cartteristiche del Lophius. pÝscatorius.
L
a tinta predominante Ŕ
rossastra o marrone rossastro, uniforme o pi¨ o meno maculata di piccoli ocelli biancastrÝ e bruni, il margine esterno nerastro della superficie ventrale delle pinne pettorali, Ŕ ampio e sfumato verso la parte bianca. Il lato ventrale Ŕ bianco.
E' una specie bentonica che vive sui fondi costieri misti di sabbia e fango e provvisti di vegetazione e sui fondi fangosi tra 100 e 300 metri.
L'epoca riproduttiva va dalla fine dell'autunno e all'inizio dell'inverno, e dovrebbe verificarsi verso i fondali maggiori. Si nutre di qualunque organismo vivente passi alla sua portata. Si cattura con reti a strascico e con  lenze di fondo o palangresi di qualsiasi tipo.
Non supera la lunghezza totale di 80 cm.
In Italia Ŕ citata ovunque, pi¨ abbondante in Adriatico.

Lophius budegassa - Budego - Francesco Turano
Foto di Francesco Turano

Caratteri distintivi tra L. budegassa e L. piscatorius:

  1. Elaborato da "Pesci delle coste italiane" - G. BiniA paritÓ di lunghezza, la spina coracoide od omerale Ŕ maggiore in L. budegassa

  2. Numero dei denti ai lati del vomere da 1 a 3 in L. piscatorýus; in  L. budegassa ve ne Ŕ 1 solo

  3. 11-12 raggi della seconda pinna dorsale in L. piscatorius;  8-9 in L. budegassa 

  4. Raggi della pinna anale 10/11 in L. piscatoritius  9 in L. budegassa.

  5. Raggi della pinna pettorale 25/28 in L. piscatorius, 24 in L. budegassa.

  6. Fascia nera, dal margine esterno della superficie ventrale delle pinne pettorali, stretta e ben delineata in L. piscatorius, ampia e sfumata in L. budegassa.

  7. In L. piscatorius il primo raggio della la dorsale (Illicio) termina con due lobi espansi con l'aspetto di una T; in L. budegassa invece il lobo Ŕ a banderuola meno sviluppata, pi¨ sottile, pi¨ lungo che largo

 Leggi Pesci Mostruosi
 di Francesco Turano

Nomi dialettali: 

GENOVA

Budego ruscin

IMPERIA

Gianella

LIVORNO

Bordr˛

ROMA

Martino

NAPOLI

Piscatrici janca

GETA

Pescatrice bianca, rattale

ANCONA

Pesce rospo piccolo

PESCARA

Rospe, Bbuotte

VENEZIA

Rospo

RIMINI

Rospo piccolo

CIVITAVECCHIA

Giudio

BARI

Pescatraisc

REGGIO CALABRIA

Piscatrici

MESSINA

Piscatrici

SICILIA

Piscatrici

Vai a sommario Lampridiformi - senza frames
Lophiiformes