I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

PESCE
SORCIO  CAMUSO

Ord. Gadiformes

Fam. Macruridae

Gen. Nezumia


Foto in www.mnhn.fr/iccanam

 Nezumia aequalis    Günther, 1878

da "Atlante dei pesci delle coste italiane" - G. BiniHa corpo affusolato che si rastrema progressivamente fino a diventare appuntito all'estremità caudale. Le squame sono ruvide, per la presenza di spine, e coprono tutto il corpo ad eccezione della parte ventrale del muso. La linea laterale segue il profilo del dorso in modo rettilineo.
Gli occhi sono grandi.
La bocca è piccola, situata inferiormente e la mandibola è provvista di un sottile barbiglio al disotto della sinfisi anteriore.  In ambedue le mascelle vi sono delle fasce di denti piccoli e a gancio.
Le pinne dorsali sono due. La prima è alta  ed ha il raggio spiniforme dotato di 34-37 dentini; gli altri 8-12 raggi vanno decrescendo. La seconda, molto più bassa,
si estende con circa 180 raggi fino alla estremità posteriore del corpo, dove termina anche l'anale. L'anale è più lunga e più alta della seconda dorsale e si origina subito dopo l'apertura anale, la quale è molto avanzata fino quasi alla verticale che passa per il primo raggio della prima dorsale. Le pinne pelviche hanno 8 raggi.


Foto in  www.photolib.noaa.gov

Corpo grigio violaceo con riflessi argentati, col tronco azzurrastro, più scuro ventralmente. Pinne grigio chiare con una zona scura all'apice della prima dorsale.
Vive
in profondità non superiore ai 1500 m. Le uova hanno una gocciolina oleosa. Si cattura con reti a strascico dei pescherecci d'altura. Le massime sono intorno ai 29 cm.
Presente in
Atlantico orientale. Poche le segnalazioni per il Mediterraneo.


Foto di Duarte Cambraia in
fishbase

Foto di JAMARC in fishbase

Nomi dialettali: nessuno

Sommario GADIFORMI
Gadiformes