I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

MOTELLA
di FONDALE

Ord. Gadiformes

Fam. Lotidae

Gen. Gaidropsaurus

Gaidropsarus biscayensis    Collett 1886

Ha corpo snello, testa corta. Le squame sono piccole e si estendono anche sulla testa. La linea laterale degrada regolarmente dalla parte superiore dell'opercolo verso la linea mediana dei lati, per poi mantenersi fino alla base della caudale.
L'apertura della bocca non è molto grande e la forma dei denti è come quello dei congeneri.
L'occhio è relativamente grande e il suo diametro è quasi uguale a quella del muso.
I cirri nasali sono ben sviluppati e così quello del mento.
La prima dorsale è pochissimo visibile e le altre pinne simili a quelle delle specie congeneri.

Colore bruno chiaro uniforme. Seconda dorsale e caudale con fasce trasversali più scure. La colorazione descritta da Soljan è molto diversa.
E' una specie
carnivora vivente in fondali da 100 ad oltre 600 metri. Si cattura con rete a strascico. Raggiunge i 14 cm circa.
Presente nel golfo di Genova, nell'arcipelago toscano e nell'Adriatico

Nomi dialettali nessuno

Sommario GADIFORMI
Gadiformes