I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe Actinopterygii

PESCE   AGO
ADRIATICO

Ord. SYNGNATHIFORMES

Fam. Syngnathidae / Syngnathinae

Gen. Syngnatus


Foto di Roberto Pillon


Foto di Roberto Pillon

Syngnathus taenionotus   Canestrini, 1871

Ha corpo allungato, che si restringe verso la coda, coperto da 54-55 anelli ossei cutanei, di cui 16-18 pre-analiIl profilo del capo è quasi dritto e più appiattito dei congeneri. Gli occhi sono relativamente grandi e  le narici sono poste avanti alle orbite. Il muso è sub-cilindrico e allungato.
La
bocca è piccola, incisa quasi verticalmente  e senza denti.
La pinna dorsale (33-41 raggi) si estende su 8/10 anelli e, in genere, non raggiunge la lunghezza del capo. L'anale è molto piccola ed ha 3-4 raggi. La pinna caudale ha 9-10 raggi ed è a ventaglio. Le pettorali hanno 11-13 raggi e sono piccole e tondeggianti. Le ventrali sono assenti.


Foto di Roberto Pillon


Foto di Roberto Pillon

Colore del corpo grigiastro, talvolta tendente al verde, e pigmentato. Caratterizzato da una fascia longitudinale scura, quasi nera, sul tronco. Possono esserci fasce scure verticali.
Si trova con più facilità nei fondi fangosi e bassi della laguna veneta. Si nutre come le specie congeneri. La tasca incubatrice dei maschi si estende su 21 anelli. Si cattura con coppi, reti a strascico e può raggiungere i 19 cm.
Noto nella laguna veneta e in alcune zone dell'Alto Adriatico.

Nomi dialettali

VENEZIA

angusigola selvadega.

Tavola comparativa

Sommario Syngnathiformes
Syngnathiformes