I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

DENTICE
MAROCCHINO

Ord. PERCIFORMES

Fam. Sparidae

Gen. Dentex (Polysteganus)


Foto in www.ilkyaz.eu

Dentex (Polysteganus) maroccanus Valenciennes in Cuvier & Valenciennes, 1830 
Sinonimo: Dentex maroccanus   Valenciennes, 1830
Non presente nella cheklisti della SIBM

Corpo ovaliforme, più arcuato sul dorso e più rettilineo sul ventre. E' coperto da squame relativamente grandi, che sulla linea laterale (molto evidente) sono 47-51. La testa è alta, con profilo quasi rettilineo, tranne una lieve gibbosità davanti agli occhi. Quest'ultimi sono grandi e circolari, di diametro all'incirca uguale alla lunghezza del muso.
La bocca si apre in basso ed è poco inclinata, con 4-6 canini frontali su ciascuna mascella.
La pinna dorsale (12 raggi spinosi e 10-11 molli) è di altezza quasi uniforme per tutta la sua lunghezza, ad eccezione del
primo raggio spinoso che è più corto.  L'anale (3 raggi spinosi e 8-9 molli) è opposta alla parte molle della dorsale e ne riflette la forma. Le pettorali (16 raggi) sono lunghe e appuntite superiormente; reclinate indietro superano l'apertura anale. Le ventrali (1 raggio spinoso e 5 molli) sono più piccole delle pettorali.La caudale è robusta, molto incavata  e a lobi appuntiti e separati.


Foto in www.mnhn.fr/iccanam

La colorazione è rosso carminio, più scuro sul dorso, sul muso, nella regione interorbitaria e nei bordi della mascella superiore. Anche le pinne sono rosso carminio. L'iride è rossa e gialla.
V
ive in profondità tra i 130 ed i 400 metri, su fondi sabbiosi o arenosi. Si nutre principalmente di cefalopodi. Si cattura con lenze e palangresi di fondo e la rete a strascico. Ha carni considerate buone. Le dimensioni non superano i 30 cm.
Non molto citato per il Mediterraneo e l'Italia (Stretto di Messina e basso Tirreno)

Nomi dialettali: nessuno

Sommario Perciformi
PERCIFORMES