I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

SPIGOLA MACCHIATA
Spigola puntata

Ord. PERCIFORMES

Fam. Moronidae

Gen. Dicentrarchus


www.mnhn.fr/iccanam

Dicentrarchus punctatus   (Bloch, 1792)

Ha il corpo allungato e compresso lateralmente (proporzionalmente è meno lunga e meno compressa della spigola comune). I profili dorsale e ventrale sono convessi. E' coperto da piccole squame cyenoidi, presenti anche nello spazio infra-orbitale. Il muso è tozzo (meno appuntito della spigola comune)  e un po' appuntito. L'occhio è grande.
La bocca è ampia e terminale; su ogni mascella si nota una fascia di denti cardiformi. Altre fasce di denti si trovano sui palatini e sul vomere.
La dentellatura dell'opercolo è sviluppata e robusta.  Le scaglie sono relativamente grandi, (58-68 lungo la linea laterale).
Le pinne dorsali sono due. La prima (8-9 raggi spinosi) è triangolare e più bassa della seconda. Quest'ultima ha 1 raggio spinoso e 12-14 raggi molli. L'anale (3 raggi spinosi e 10-12 molli) ha forma simile alla seconda dorsale, ma è più bassa e inserita leggermente indietro. La pinna caudale è robusta e leggermente forcuta.
Le pettorali (15-16 raggi), come le ventrali (1 raggio spinoso e 5 molli), non sono molto grandi

Il colore del corpo è argenteo brillante, dorsalmente nero-bluastro e ventralmente bianco. Presenti numerose macchie nere, disposte irregolarmente sul dorso e sui fianchi. La macchia nera dell'opercolo è  estesa ed evidente. Le pinne sono azzurrognolo grigiastro.
Vive in acque costiere poco profonde e frequenta particolarmente le acque salmastre. Si trova di preferenza su fondali sabbiosi o misti con roccia e sabbia. Si nutre di altri pesci, molluschi e crostacei. Si cattura nelle reti da posta del tipo a tramaglio o alla lenza. Dimensioni massime intorno ai 50 cm. e peso circa di tre chili.
Sulle coste italiane capita raramente; più frequente lungo le coste siciliane.

Spigola macchiata - Foto di Fabrizio Frixa ©
Foto di Fabrizio Frixa © (dubbia)

Foto di Fabrizio Frixa ©
Foto di Fabrizio Frixa © (dubbia)

Nomi dialettali

CATANIA

Vuraccia, Vuraccina

MAZARA

Bullisa

PALERMO

Vurraccina, Spinula imperiali

MESSINA

Penta, Buracciola

Modica (SR)

Burrisa

Sommario Perciformi
PERCIFORMES