I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

GHIOZZO di GROTTA
Ghiozzo cavernicolo

Ord. PERCIFORMES

Fam. Gobiidae  / Gobiinae

Gen. Speleogobius

Foto di Adriano Morettin

Speleogobius trigloides    Zander & Jelinek, 1976

Piccolo pesce con corpo poco allungato e compresso lateralmente, ricoperto di squame, che si estendono nella regione predorsale e nella testa e che lungo la linea laterale sono 26-36 (30). La testa è acuta, con muso corto e profilo lievemente obliquo. Un solo canale dotato di pori è presente nella parte oculo scapolare della testa e si estende fin dietro le narici posteriori. Le narici anteriori sono tubulari e prive di orlature. Gli occhi sono larghi e posizionati in avanti.
La bocca è piccola e leggermente sporgente.
Le pinne dorsali sono due, di forma triangolare e molto simili fra loro. La prima pinna dorsale ha 6 raggi spinosi ed una forma triangolare. Chiaramente distaccata, specialmente nei maschi, la seconda dorsale (1 raggio spinoso e 6-7 molli) ha forma triangolare e la stessa altezza della prima, ma è più lunga. La pinna anale (1 raggio spinoso e 5-7 molli) si inserisce alla stessa altezza ella seconda dorsale e rispetto a questa è più corta e arrotondata. Le pinne pettorali hanno 14-15 raggi, che sporgono dalla membrana interradiale. Le pinne pelviche formano un disco con orlo posteriore marginato e nessuna membrana trasversale. Le vertebre sono 29.

Foto di Adriano Morettin

Colore del corpo rosso-carminio, con macchie chiare a sella sul dorso e fasce verticali rosse lungo i fianchi, sotto la linea laterale.
Maschi rosso-marrone, con 5 macchie chiare a sella e 8 macchie bianco-turchese sui fianchi. La parte posteriore del corpo e la pinna caudale sono giallo-zolfo; le pinne dorsali sono rosso-marrone con righe violette e piccole macchie.
Vive all'interno di cavità tra i massi o all'interno di grotte, tra gli 8 e i 25-30 m. Poco si sa della riproduzione e dell'alimentazione (forse carnivoro). La lunghezza massima nota è di 23 mm;  comunemente misura intorno ai 18 mm.
Conosciuto per l'Adriatico, specie per la Croazia (Grotta di Banjole) e le sue isole (Krk, Prvic, Hvar)

 


Foto di Herler in 
fishbase


Foto di
Marcelo Kovacic
www.users.sbg.ac.at

Nomi dialettali: nessuno

Sommario Perciformi
PERCIFORMES