I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

BAVOSA
SFINGE

Ord. PERCIFORMES

Fam. Blenniidae

Gen. Aidablennius

Bavosa sfinge - Aidablennius sphynx - Foto Alberto Biondi

Aidablennius sphynx   (Valenciennes, 1836)

Ha corpo allungato e compresso lateralmente con pelle liscia, priva di squame e ricoperta di muco poco abbondante. La testa è corta e il muso brevissimo con profilo quasi verticale.
L'occhio, piccolo, è posto in alto e su cui si erge un
unico lungo tentacolo sopraciliare filiforme.
La
bocca è piccola ed ha labbra carnose. Denti piccoli e acuminati disposti su uniche file. Alla fine delle file vi sono denti più grossi e caniniformi.

L'unica pinna dorsale ha la parte anteriore alta e con raggi spinosi distanziati.  Inizia dopo la testa e termina poco prima della coda.
L'anale
è lunga (l'apertura anale è spostata in avanti) e termina sul peduncolo caudale, alla stessa altezza della dorsale. Le pettorali sono molto ampie e tondeggianti, mentre le ventrali sono filiformi.
La pinna caudale ha il margine esterno arrotondato.

In mare il colore dominante è beige o biancastro, con delle fasce verticali più scure, bordate da una riga celeste. La fascia centrale è verticale e le altre convergono centralmente verso il basso. Le fasce proseguono verso l'alto sulla pinna dorsale. Sul muso sono presenti dei punti celesti. Un ocello verde-azzurro, bordato da due righe rosse a loro volta orlate di nero e celeste luminoso, è presente nella zona immediatamente dietro l'occhio. La dorsale in basso è della stessa tinta del corpo e superiormente è orlata da una fascia con linee celeste e rosa.

Foto Alberto Biondi
Faro - 2013


Briga Marina - 2011

Vive in acque basse su fondali sassosi con poca vegetazione o su i frangiflutti. Depone le uova in fessure a bassa profondità. Si nutre come i congeneri e si cattura con retini. La sua dimensione si aggira intorno i 7 cm.
E' una specie
mediterranea. Sulle coste italiane è comune, un po' meno nell'Adriatico settentrionale e occidentale.

Nomi dialettali: genericamente chiamata bavosa.


Faro - 2012


Faro - 2012


Briga Marina - 2011


Santo Saba


Santo Saba


Muggia 2008

Sommario Perciformi
PERCIFORMES