I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

BROTOLA
GIALLA

Ord. Ophidiiformes

Fam. Ophidiidae / Neobythitinae

Gen. Benthocometes


 Foto in www.horta.uac.pt

Benthocometes robustus     Goode & Bean, 1886

Ha corpo allungato, compresso lateralmente, panciuto in avanti e rastremato rapidamente verso la coda, che Ŕ a punta. Linea laterale, unica, segue il profilo dorsale.
La testa Ŕ grossa e con il
muso arrotondato e narici evidenti, di cui l'anteriore si apre all'estremitÓ di un tubicino corto.  L'occhio e circolare e relativamente grance. La bocca non Ŕ molto ampia ed Ŕ tagliata verso il basso. Nelle mascelle vi sono denti villiformi. Placche dentarie si trovano sul vomere, sul palato e sulla faringe.
La pinna dorsale confluisce con l'anale attraverso la codale. Quest'ultima Ŕ piccola e forma di pennellino. Le pettorali sono moderatamente sviluppate; le ventrali, filiformi e corte, si inseriscono in avanti  all'altezza della zona giugulare.

Colorazione argenteo-brunastra con riflessi giallastrI, con la testa e la parte iniziale del dorso nerastri. Presenti delle lievi sfumature gialle sulla dorsale e la pinna anale.  Il ventre Ŕ bluastro scuro
Vive a profonditÓ tra i 300 e i 900 m su fondi fangosi e sabbiosi.
Sconosciuto il ciclo riproduttivo. Si nutre di piccoli organismi bentonici, di norma crostacei dello zooplancton. Si cattura occasionalmente con reti a strascico a grandi profonditÓ ,
Raggiunge i 14 cm di lunghezza.

Specie abbastanza rara, segnalata in Sicilia e nell'Arcipelago toscano.

Nomi dialettali:  nessuno

Sommario Perciformi
Ophidiiformes