I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe: Actinopterygii

BROTOLA
 NERA
Pesce sigaro

Ord. Ophidiiformes

Fam. Bythitidae/Bythitinae

Gen. Grammonus

Grammonus ater   (RISSO, 1810)

Ha corpo allungato, compresso lateralmente (rastremante verso la coda appuntita) ed Ŕ ricoperto di squame piccole embricate (presenti anche sul capo, ma non nel del muso e della parte dorsale). La linea laterale Ŕ formata da due rami, formati da bottoni sensoriali poco distinti e spaziati tra loro; altri bottoni sensoriali si trovano sul capo.
La testa Ŕ grossa con occhio circolare e piccolo
. Le narici sono ampie, quella anteriore si apre all'estremitÓ di un breve tubicino rivolto in avanti. La bocca Ŕ obliqua e ampia. Nelle mascelle vi sono denti villiformi. Altri si trovano sul vomere. Nessun dente sui palatini.  Il bordo del preopercolo Ŕ rigido e porta in alto una prominenza con una spina nascosta sotto la pelle. Nell'opercolo non vi sono spine.
La pinna dorsale (68-74 raggi) inizia all'altezza della metÓ della pettorale e confluisce con l'anale (51-52 raggi molli) attraverso la caudale, che non ha i raggi  (8) molto differenziati. Le pettorali sono ovaliformi ed ampie (19-20 raggi),  ventrali filiformi corte, filiformi e bifide.

Grammonus ater   (RISSO, 1810) - Foto di Fabio Russo
Foto di Fabio Russo

Grammonus ater   (RISSO, 1810) - Foto di Fabio Russo
Foto di Fabio Russo

Ha una tinta viola-nerastra uniforme, spesso nettamente tendente all'azzurro.
Vive tutto in antri profondi, scuri e senza vegetazione, quasi sempre fra 200 e 600m, ma si trova anche a profonditÓ bassissime (1-2 metri), nelle cavitÓ delle zone pi¨ oscure. La femmina ad agosto depone le uova, che sono azzurro scuro, collegate tra loro da un reticolo biancastro. Si nutre di piccoli organismi bentonici. Si cattura occasionalmente con reti a strascico a grandi profonditÓ, oppure con retini nelle grotte. Non supera i 12 cm di lunghezza.
Citato per l
'Elba, Ischia, Sicilia

Grammonus ater   (RISSO, 1810) - Foto di Fabio Russo
Foto di Fabio Russo

Grammonosus ater - Foto di Daniele Giaffreda - www.photodive.it
Foto di Daniele Giaffreda - www.photodive.it


subaqua.web.cern.ch


Foto di Anna Macaluso

Nomi dialettali:  nessuno

Sommario Perciformi
Ophidiiformes