I Pesci dei Mari d'Italia

Classe: AGNATHA/Myxinoidea

MISSINE
Myxine glutinosa

Ord. MYXINIFORMES

Fam. Myxinidae / Myxininae

Gen. Myxine

Myxine glutinosa   LINNEO, 1758

Aspetto anguilliforme e con  una piega della pelle che corre lungo tutto il corpo, compresa la coda, come se fosse un'unica pinna (senza divisione in dorsale, caudale e anale).
La pelle è priva di squame. Sotto la testa si apre una piccola bocca a forma di stella ed attorno ad essa vi sono quattro barbi, due per lato; altri barbi circondano la narice.
Ha una sola apertura nasale sulla punta del naso e una apertura branchiale per ogni lato. E' privo di vista. 
Il suo scheletro è completamente cartilaginoso e senza ossa. La lingua è dotata di file di denti cornei dall'aspetto rasposo. Possono riscontrarsi una serie di sacchi mucosi su entrambi i lati dell'addome.


Foto di Flesher in 
fishbase

Colore variabile dal grigio brunastro al grigio rossastro, chiazzato dorsalmente  o con macchie  più o meno grigie o marroni o bluastre. Ventralmente sono più chiari o biancastri. Variazioni in colore corrispondono al colore del fondo marittimo.
Vive dai 30 (15-20) ai 1200m di profondità su fondali di fango molle, entro cui si nasconde per difendersi dai predatori, lasciando fuoruscire solo la punta del muso. Conduce vita notturna e si alimenta di animali morti (pesci ed altre specie) che trova grazie all'olfatto molto sviluppato ed entro cui entra per consumare visceri e muscolatura, lasciando intatte pelle e ossa. Si sa che preda anche anellidi. Se catturato fa fuoruscire dai sacchi mucosi una fanghiglia nauseante in quantità inaspettate, se riferite alla sua taglia. Le gonade maschili si sviluppano solo se quelle femminili restano rudimentali e viceversa. Depone, durante tutto l'anno,  19-30 uova grandi (20-25 mm) dotati di guscio corneo e di filamenti con cui si fissano sul fondo o su oggetti sommersi. La lunghezza massima accertata 8o cm (Fishbase), comunemente è di 30 cm per il maschio e 40 cm per la femmina.
Presente nel Nord Atlantico dalla Groenlandia agli Stati Uniti e nel Mar Mediterraneo occidentale.


Foto di Salesjo in  fishbase

Fonti: Fishbase, www.biolbull.org Wikipedia, FAO

Scorpaeniformes
Myxiniformes