I Pesci dei Mari d'Italia
 

Classe Actinopterygii

STORIONE
COBICE

Ord. ACIPENSERIFORMES

Fam. Acipenseridae /Acipenserinae

Gen. Acipenser


Foto di Riccardo Andreoli in www.xiphias.it

Acipenser naccarii   Bonaparte, 1836

Ha muso corto e largo, coperto di scudi ossei regolari e di diversa grandezza. 33-42 ossei laterali.
La colorazione sul
dorso è bruno-nerastro, il ventre è bianco sporco, le scaglie ossee bruno verdastre; le ventrali sono più rosee.
Risale
le acque dolci nel periodo della riproduzione. Quando vive in mare si mantiene quasi sempre sui fondi sabbiosi o fangosi tra i 10 e i 40 m. Non si spinge mai al largo e resta in vicinanza delle foci dei grandi fiumi. Si nutre prevalentemente di invertebrati bentonici, che trova nel fango e nella sabbia del fondo ed anche piccoli pesci e detriti organici di varia provenienza. La pesca è occasionale e viene fatta con lenze nelle acque dolci e con reti a strascico a mare. Le dimensioni massime sono intorno ai 150 cm e non va oltre i 29/25 Kg di peso.
E’ una specie limitata alle acque dell’Adriatico. Risale il Po, l’Adige e i fiumi del bacino veneto (Brenta, Bacchiglione, Piave, Livenza, Tagliamento). E’ però divenuta rara ovunque.

Foto di Porcellotti e Pazzaglia in www.arkive.org
Leggi Il Grande Storione di Riccardo Andreoli

 Nomi dialettali

LOMBARDIA  

Sturion Soli

FIRENZE  

Cobice

ANCONA  

Storione dal muso tondo

MONFALCONE 

Sporsella

VENEZIA  

Copese

TRIESTE 

Sporcella

 

Sommario Acipenseriformi
Acipenseriformi