I Pesci dei Mari d'Italia

Classe Actinopterygii

STORIONE

Ord. ACIPENSERIFORMES

Fam. Acipenseridae /Acipenserinae

Gen. Acipenser

Acipenser sturio   LINNEO,  1758.

Il corpo, con aspetto squaliforme, ha la pelle liscia e senza squame ed è provvisto di 5 serie di placche ossee: una si sviluppa lungo il profilo dorsale e le altre quattro sui fianchi, due per lato. La testa è corazzata superiormente da placche ossee. Il muso è molto allungato e a profilo superiore concavo. Gli occhi sono piccoli, avanti ai quali aprono due aperture nasali.
La bocca è situata inferiormente ed ha l'estremità anteriore protrattile. Non esistono denti nell’apparato boccale degli adulti. Tra apertura boccale ed estremità anteriore vi sono quattro barbigli tattili.
Ha una sola pinna dorsale, situata subito prima della caudale e in corrispondenza della pinna anale. La caudale è  eterocerca e il lobo superiore è sostenuto dal prolungamento della coda. Le pinne pettorali sono ampie e situate molto in basso, le ventrali sono piccole e spostate molto indietro. Tutte le pinne hanno raggi molli.

La colorazione varia da grigio cenere o grigio verde superiormente, bianco sporco e rosaceo inferiormente. Il ventre è bianco, le pinne rosacee.
E’ un pesce che vive in mare, ma risale i fiumi per la riproduzione, che avviene a primavera e nei primi mesi estivi. Le gonadi femminili contengono circa  2 milioni di uova. La maturità sessuale è raggiunta nel maschio a circa 9/10 anni di età e nella femmina tra gli 11 e i 12 anni di età. 
Vive
in prossimità del fondo alla ricerca di pesci, crostacei, vermi e sostanze organiche di cui si nutre.

La pesca si svolge nei fiumi con reti di sbarramento oppure con un palangrese, i cui ami, a punta acuti, vengono collegati ad un sugherello in modo che si alzino verso l'alto e impiglino lo storione che si trova a passare.
Si cattura ogni tanto
in mare con le reti a strascico. Può arrivare fino a 4 metri, ma le femmine normalmente sono intorno ai 2 metri e mezzo. I maschi sono più piccoli.
In Italia era particolarmente abbondante in Adriatico. Oggi è molto più raro.

Nomi dialettali

LIGURIA 

Storium, Storion

LIVORNO 

Storione

ROMA 

Storione, Porcelletta

NAPOLI 

Sturione

REGGIO CALABRIA

Sturiuni

BARI 

Storion

ANCONA 

Storione, Musoguzzo

EMILIA ROMAGNA

Sturion, Storion, Purslina, Clunzia

VENEZIA 

Sturion, Porzelleta

VERONA 

Porzella Storion

TRIESTE

Porzella Storion

CAGLIARI 

Sturim, Sturium

MESSINA 

Sturiuni, Ruvettto

Sommario Acipenseriformi
Acipenseriformi