www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessitÓ o per sceltaCola e Sirena

Vento di terra

Spiega la tua vela latina,
metti la prua al vento di bolina
ed esplora il mare
che mi porto dentro,
vai su e gi¨ per le onde,
agitalo con le tue parole.

Respira l'azzurro dello stretto
e soffia,
soffia con forza,
aiuta il vento settembrino.
Vento di terra
che accoglie e porta via.

Capo Peloro - 2003 - Alberto Biondi

Dammi, ora, la mano, stringila forte,
appoggia il capo al petto e ascolta:
sono tumulti. Li chiamano batticuore,
ma sembrano giganteschi tuoni
che frantumano il tempo
in attimi densi d'amore.

Chiudi gli occhi e vola..
Fra un po'  la luna sarÓ nera,
tu canto che mi incatena,
caldissima luce che mi cattura,
insostenibile promessa
in sogno rinata.


Cola

Sommario Racconti

www.colapisci.it