www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessitą o per sceltaCola e Sirena

E per veliero una conchiglia

Tonna galea - Itala Marina - 1975

Nel Sogno
mi prenderai la mano
e a lungo
cammineremo insieme,
come solo i poeti sanno fare.

Avremo molte cose da dirci,
di uccelli marini
e di corolle,
spalliere di rose gialle
e di giardini grandi quanto fazzoletti.

E parleremo di fiabe.

Di quei mondi
a cui fummo strappati,
perchč esuli abitiamo
questa terra inospitale
che ogni Sogno
fraintende in pazzia.

Quel giorno,
un sole improvviso asciugherą
ogni tristezza.
distenderą ogni ruga
un tuo cenno di carezza,

Come monile ritrovato
splenderą nell'iride il sorriso
e aliti di zefiro
diraderanno nebbie
annidate sulle ciglia.

Per l'atteso approdo
mari di distanze navigheremo
insieme, per veliero
soltanto una conchiglia
 

Annysea 

Sommario Racconti

www.colapisci.it