Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessità o per scelta

Il mio abito

 

 

I tuoi occhi ho sempre davanti,
socchiusi, quasi distratti.
 

Il sorriso, che ti strappo e che mi regali,
e le rare carezze delle tue mani
vorrei come abito.
 

 

Cola

eb

 

Sommario Racconti

www.colapisci.it