www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessitÓ o per sceltaVola e i Naviganti

Un'isola nel blu

Stromboli - La Sciara

Cola ha gli occhi azzurri,
bellissimi e verdi come la madre,
e, seduto sulle mie gambe, sta pisciando.
Ed io non mi sposto.
La piscia mi oltrepassa,
calda e fluente,
i pantaloni e poi comincia a scorrere,
dolcissimo rivolo,
per il ginocchio e ancora per il polpaccio.
Infine, si raccoglie dentro la scarpa
e il piede vi sguazza dentro beato.
Mentre la piscia continua ad imperversare,
guardo gli occhi assorti di Cola,
azzurri, bellissimi e verdi
come quelli della madre,
e, accarezzandogli lievemente
ed in un tempo infinito i capelli, gli sussurro:

"Amo un'isola perduta nel blu,
con i cani randagi nelle strade;
amo il vento sul mare,
le finestre chiuse
di case bianche abbandonate;
amo il sole sulle mani,
la vita di occhi azzurri,
bellissimi e verdi.
Amo il silenzio di notti illuni.
Amo"

 

Hal

 

Sommario Racconti

www.colapisci.it