www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessitÓ o per sceltaRaccontano Colapesce: Cola e Aphrodite

Calici d'azzurro



Vola, vola gabbiano del faro,
con una spiga di lavanda
trattenuta nel becco.....

dissetati alla rugiada,
che generosa,
una foglia ti versa sulle labbra,

i fichi mielosi ti sazino di dolcezza...
srosati di folli emozioni
e sarÓ dolce la vita.

- danzano fanciulle coccinelle,
per strapparti sorrisi
dalla fronte -

- brindano in calici d'azzurro,
cuccioli di nuvole incantate -

- scivolano sull'argento di lumache
i tranelli dei neri calabroni -


Aphrodite

am

Sommario Racconti

www.colapisci.it