www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaWalter Ignazio Preitano
 

Inospital pensiero

 

 

Langue, chè il creator non ne rinnova spirto!

Linfa che indugia e a ristagnar s’apprende

poi che s’addensa in quel cammin che irto

scoraggia il genio tuo che non s’accende.

 

Opacità, mestizia e scialba aurora!

Nulla ti morde; inospital pensiero

per chi l’ocean rifugge e cerca ancora

riparo nel tuo mar senza mistero.

 

Al ridestar non troverai quel mondo

che già ponesti come fu e sarà,

dovrai scrutar per mille volte il fondo

e dar d’inchino a ciò che apparirà.

      

 

Walter Preitano

Sommario Altri Amici

www.colapisci.it