www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaWalter Ignazio Preitano
 

Che ci fai a Pordenone
con questo scirocco moscio?

 

Fontana di Orione - Messina

 

Non t’angosciar, riprendi il tuo destino,

gli spirti che ti colman di paura

che a lacrimar  ti lordano il cuscino

son tutti cavalier senz’armatura.

 

Sgancia la cima che ti tien legato,

alza la vela al vento di scirocco

nocchier ritorna come fu in passato:

la prora adorni il dispiegar del fiocco.

 

Dell’onde  lo schiumar  farà il portento:

in libertà, col vello alla tempesta

sparir vedrai l’angoscia e lo sgomento

e tornerai padron delle tue gesta.

      

Walter Preitano

Sommario Altri Amici

www.colapisci.it