www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessitą o per sceltaAltri Amici di Cola: Paolo, il lungo
Sulla spiaggia a fontana

Santorini - Dalla terrazza - pinguicula

Piange il vento e piangono le ghiaie,
i malfermi pali della gettata gemono;
un senile mare numera ogni singola
pietra imbellettata di argento.

Dal vento piangente e dal pił freddo
mare grigio io caldo lo avviluppo,
e tocco la spalla tremante dall'osso sottile
e il suo braccio infantile.

Paura intorno a noi, ombra
di paura calante dall'alto
e nel mio cuore quale profondo incessante
mal d'amore!

 

James Joyce
Poesie
Trieste 1914


On the beach at fontana

Wind whines and whines the shingle,

the crazy pierstakes groan;

a senile sea numbers each single

slimeselvered stone.

From whining wind and colder

grey sea I warp him warm

and touch his trembling fineboned shoulder

and boyish arm.

Aroud us fear, descending

darkness of fear above

and in my heart how deep unending

ache of love!

 

James Joyce
Poems
Trieste 1914

www.colapisci.it