www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaAltri Amici di Cola: Paolo, il lungo

Consapevole

Messina - Fiera Campionaria

Lentamente la luna sorge dalla rosea nebbia,
spogliandosi della sua veste dorata, e così
emerge, bianca e raffinata; ed io stupito
vedo in cielo, davanti a me, una donna che non sapevo
di amare, ma ella va, e le sua belleza mi ferisce il cuore;
la seguo nella notte, pregandola di non partire.

 

David Herbert Lawrence
Poesie
1913


AWARE

Peloritani

Slowly the moon is rising out of the ruddy haze,

Divesting herself of her golden shift, and so

Emerging white and exquisite; and I in amaze

See in the sky before me, a woman I did not know

I loved, but there she goes, and her beauty hurts my heart;

I follow her down the night, beggin her not to depart.

 

David Herbert Lawrence
Poems
1913 -

 

 

www.colapisci.it